Conservazione corretta

Conservare correttamente le perle è fondamentale per evitare danni:

  • Contenitori morbidi: Conservate sempre le perle in un contenitore morbido per evitare graffi da altri gioielli. L’ideale è un sacchetto di tessuto morbido o un portagioie foderato di tessuto morbido.
  • Evitare gli ambienti ermetici: Non conservate mai le perle in sacchetti ermetici come le chiusure lampo, perché le perle hanno bisogno di umidità. Conservarle in un ambiente secco può renderle fragili e opache.

Pulizia delicata

La pulizia delle perle richiede un tocco delicato:

  • Panno in microfibra: Utilizzate un panno in microfibra, simile a quelli usati per gli occhiali, per pulire delicatamente le perle. Evitate di usare acqua e sapone, che possono sfilacciare e rompere il filo.
  • Panno umido: Dopo averle indossate, pulire le perle con un panno umido e morbido per rimuovere il sudore, gli oli e altri residui che possono danneggiare la madreperla.

Indossare le perle

Il modo e il momento in cui si indossano le perle influisce in modo significativo sulla loro longevità:

  • Applicare profumi, lozioni e altri prodotti per la cura personale almeno 30 minuti prima di indossare le perle. Queste sostanze possono opacizzare la lucentezza delle perle.
  • Toglietele prima di andare a letto e di fare esercizio fisico: per evitare l’esposizione al sudore e altri potenziali danni.
  • Evitare l’acqua: Non indossate le perle mentre nuotate, fate la doccia o lavate i piatti. Il cloro e altre sostanze chimiche possono danneggiare sia le perle che il filo di seta.

Manutenzione regolare

  • Utilizzate un filo di seta annodato tra una perla e l’altra per evitare lo sfregamento e la rottura del filo. Il filo di nylon è un’alternativa adeguata se la seta non è disponibile.

Considerazioni speciali per le perle ereditate

Le perle ereditate possono avere più valore di quanto si pensi:

  • Valutazione: fate valutare le perle ereditate. Le perle naturali, che spesso presentano fori irregolari, possono avere un valore significativamente superiore a quello delle perle coltivate.
  • Ridisegno: Se lo stile delle perle ereditate non vi piace, valutate la possibilità di ridisegnarle per adattarle meglio ai vostri gusti, pur conservando il loro valore sentimentale.

Consigli generali per la cura delle perle

Alcuni consigli aggiuntivi da tenere a mente per la cura quotidiana delle perle:

  • Evitare le sostanze chimiche: Tenete le perle lontane da sostanze aggressive come candeggina, acqua ossigenata, aceto, ammoniaca, lacca per capelli e cosmetici.
  • Conservazione separata: Conservare le perle separatamente dagli altri gioielli per evitare graffi. Per avvolgerle, utilizzare lino o un panno morbido.
  • Evitare di appenderle: Non appendere le collane di perle per evitare di allungare e indebolire il filo di seta.

Conclusione

Seguendo questi consigli, potrete assicurarvi che le vostre perle mantengano la loro squisita bellezza e continuino a essere cimeli preziosi. Una conservazione adeguata, una pulizia delicata, un uso consapevole e una manutenzione regolare sono la chiave per preservare il fascino delle vostre perle per le generazioni a venire. Mostrate alle vostre perle la cura che meritano e vi ricompenseranno con eleganza e grazia durature.

Perle Durevoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *